#TimeIsNow

Ogni passo conta



La sostenibilità costituisce uno dei temi che sono sempre al centro di un acceso dibattito nella nostra società. E questo avviene non solo a livello privato, ma anche sul piano politico e commerciale. La crescente individualizzazione, la digitalizzazione e l’avanzamento della globalizzazione sono fattori trainanti della discussione in corso. Ma il dibattito sulla sostenibilità cosa significa per noi in qualità di Posta e per la nostra responsabilità sociale? Desideriamo discutere tale questione con voi nei prossimi mesi.



Nel nostro piccolo e in grande


Animate da una rafforzata consapevolezza ecologica, economica e sociale, le persone si uniscono attualmente sempre di più raggruppandosi in movimenti. Grazie alle opportunità di interconnessione sui social media e alla presenza mediatica, viene rilanciata con vigore la discussione sulla sostenibilità. E da questa nuova consapevolezza emergono numerose domande. Vale la pena, come singole persone, contrastare la minaccia posta dal cambiamento climatico? Oppure sono le aziende e il mondo politico a dover agire concretamente? 


Riteniamo che tale questione riguardi ciascuno di noi. Ed è arrivato il momento di avviare un dialogo. Siamo convinti che ogni passo – non importa se piccolo o grande – possa fare la differenza. Per questo vogliamo prestare attenzione, cercare il confronto, dare la possibilità alle persone di agiri, rendere possibili le loro idee, affrontare insieme le sfide e apportare il nostro contributo a uno sviluppo sostenibile.

Come sono uscita dalla mia zona di comfort
Il mio esperimento «Zero Waste»
Leggere l’articolo


Persone in dialogo


In una prima fase desideriamo offrire alle persone una piattaforma. Presentiamo così coloro che sono disposti a tentare il prossimo passo e sperimentare qualcosa di nuovo.  


Vogliamo inoltre confrontarci con esperti e ricercatori,  con cui desideriamo esaminare questioni di carattere sociale e discutere di ciò che ci potrà riservare il futuro nel contesto dello sviluppo sostenibile. E, in qualità di azienda, ci confrontiamo con le vostre opinioni e i vostri suggerimenti.

«Dobbiamo smetterla di mentirci»
A colloquio con il prof. dott. Claus-Heinrich Daub, sociologo
Leggere l’articolo
Dialogo al centro dell’attenzione

Osserviamo e prestiamo ascolto: ma non è qui che finisce il nostro lavoro. Vogliamo sapere quali idee e movimenti suscitano in voi qualcosa e da che cosa vi sentite ispirati. Tali idee sono attuabili nella vita quotidiana o sono destinate a rimanere solo teoria?

Vogliamo darvi la parola, lasciare spazio alle vostre idee e illustrare la vostra concezione di sviluppo sostenibile. 

Tre consigli di esperti
Sostenibilità nella vita quotidiana
Leggere l’articolo

Anche voi avete esperienze, idee e opinioni. Quali sono i vostri passi grandi e piccoli? Che cosa vi «mette in moto»? Quale ruolo attribuireste in futuro alla Posta per quanto concerne la sostenibilità?

Il nostro contributo


Vogliamo fungere da buon esempio e desideriamo lasciare spazio a nuove idee, anche a quelle provenienti dal contesto postale. Con le idee e le proposte che ci pervengono desideriamo intraprendere nuove strade nel quadro della nostra responsabilità aziendale e della nostra attività, vogliamo analizzare criticamente lo stato attuale e migliorare continuamente. 


È nel nostro DNA di Posta voler concepire processi e servizi in un’ottica duratura e sostenibile, già prima di tracciare il primo schizzo di un progetto. E prendiamo sul serio il nostro ruolo nella società. Per questo, vogliamo tenervi aggiornati e informarvi su ogni cambiamento a cui assistiamo nella nostra azienda. 

«La sostenibilità richiede lungimiranza»
Perché vale la pena promuovere un dialogo
Leggere l’articolo